Il re del corteggiamento, lo Svasso Maggiore


Tra i più complessi ed affascinanti corteggiamenti del mondo animale c'è senza dubbio quello dello Svasso Maggiore. Trascorre l'inverno con un piumaggio di un colore modesto, senza quegli ornamenti che lo rendono così facilmente identificabile, con l’avvicinarsi del periodo riproduttivo però spuntano il ciuffo e i pennacchi, e la colorazione dei fianchi assume tinte bruno rossastre. Lo Svasso maggiore, il più grande e più bello tra gli svassi, è uno dei più eleganti ospiti alati dei nostri laghi; abilissimi pescatori, sono in grado di inseguire i piccoli pesci, che rappresentano oltre il 50% della loro dieta, fino a grandi profondità, ma si nutrono anche di molluschi, crostacei, insetti acquatici ed erbe.

Lascia un commento